fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Economia e Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

#Ragusa, 17 marzo 2016 – L’internazionalizzazione delle imprese è ormai una scelta necessaria in conseguenza dei cambiamenti dello scenario economico. 

Per questo l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili per la circoscrizione del Tribunale di Ragusa ha promosso per domani, venerdì 18 marzo, alle 16, nella sede di via Nino Martoglio, un seminario sul tema “Processi e modelli di internazionalizzazione per le PMI”. 

Dopo l’introduzione del presidente dell’Ordine, Daniele Manenti, terrà una relazione Goffredo Caverni, dottore commercialista in Pisa, esperto in fiscalità internazionale. Gli argomenti che saranno affrontati sono i seguenti: i processi di internazionalizzazione delle imprese, analisi e modelli di fiscalità internazionale, principali soluzioni finanziarie per l’export. 

“Il seminario – dice il presidente Manenti – ha l’obiettivo di sensibilizzare i professionisti circa l’importanza di un approccio sistematico alla strategia d’internazionalizzazione fornendo non soltanto strumenti concettuali ma anche alcuni metodi concreti per rispondere (o almeno prepararsi a rispondere) efficacemente a domande critiche per il successo aziendale. Sarà anche l’occasione per verificare le principali novità introdotte dal decreto legislativo 14 settembre 2015 n. 147, il decreto sull’internazionalizzazione delle imprese”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry