fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Rubriche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Rubrica: Incontro con l'arte (Michele Digrandi)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

1986 - Triste realtà - Acrilico su tela cm. 70x50

 

Sotto i terrazzamenti delimitati da fila di muri a secco, sapientemente costruiti dalle antiche maestranze locali, una discarica abusiva, incivilmente prodotta dall’uomo moderno, avvelena, inesorabilmente, il suolo e, con i suoi liquami, si intrufola tra le radici dei radi cespugli, sottraendone la linfa vitale. 

L’artista, rappresentato dal possente carrubo, realmente esistente in questa forma inusuale e che stranamente somiglia ad una conifera, se da una parte denuncia e condanna tale scempio, dall’altra si rifugia nei solidi principi della sua anima verde, qui rappresentati dalle fronde rigogliose e, infine, volge lo sguardo orante verso il cielo, anelando la conquista di un mondo migliore ove le sue radici non potranno essere né intaccate né ferite. 

 

Giovanna Cappuzzello

 Arte


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry