fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le “Veneri” per celebrare la Giornata Internazionale per i diritti della Donna. Evento sulle pagine Facebook alle ore 14 dell’8 marzo

 

Modica, 3 marzo 2021 — Con una diretta Facebook delle " Veneri " di età neolitica che fanno bella mostra di sé al Museo Civico " F. L. Belgiorno" sarà celebrata la Giornata Internazionale per i diritti della donna, il prossimo 8 marzo.

L’evento sarà trasmesso dalle ore 14 in prima visione sulle pagine del Museo. Sarà possibile seguire l’appuntamento  successivamente sempre sulle pagine del Museo.

Il programma della celebrazione prevede un saluto dell’Assessore alla Cultura, Maria Monisteri e quindi un intervento del Direttore onorario del Museo, l’archeologo Giovanni Di Stefano che si soffermerà  sugli aspetti formali e artistici delle  due statuette su ciotolo di età  neolitica esposte nel Museo.

In chiusura due altri interventi: quelli del Presidente e della segretaria dell’Associazione culturale Herakles, Grazia Lucifora e Sonia Asta, che illustreranno le loro riflessioni sulla fertilità  della donna nell' antichità, ritenuta sacra.

L' Associazione Herakles curerà la promozione e la grafica dell' evento ,oltre alla regia della diretta Facebook.
"Ricordiamo l' 8 marzo - ha dichiarato l' Assessore alla Cultura Maria Monisteri - con un evento culturale sulle "Veneri" di Modica di età  neolitica, esposte nel nostro Museo per confermare la sacralità  della Donna nei secoli.

L' evento sarà fruibile sulle pagine Facebook del Museo per incentivare attraverso i social la fruizione del nostro patrimonio culturale coniugando l' attività  di promozione con le ricorrenze importanti.

Già nel 2017 questo evento, in collaborazione con la Fidapa di Modica, ha riscosso un grande successo.”

 

Giovanni Di Stefano Locandina  


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry