fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un albero di Natale perché la pace si costruisce ogni giorno

 

#Ragusa, 16 dicembre 2015 – C’è un albero della Pace  particolare al Circolo Didattico Palazzello e gli autori   sono i piccoli della Scuola dell’Infanzia Gulliver e Acquarello e quelli della Scuola Primaria. Ad ideare l’albero di Natale, posizionato fuori, al primo piano della Scuola. L’insegnante Maria Grazia Zago ha fatto lavorare tutti i bambini su materiale di recupero quale i vecchi CD inutilizzati su cui i bambini hanno lasciato libera la loro fantasia colorando, attaccando nastri luccicanti, bottoni, perline, pasta cruda, cuoricini ed altri oggettini.   Al centro, vicino alla cima, primeggia una grande scritta: ”PACE”, ed il motivo non è banale o casuale. 

“L’idea dell’albero -ha detto  l’insegnante Maria Grazia Zago- nasce dalla riflessione sugli ultimi fatti di violenza nel mondo ed in particolare in Francia. Con la scritta “Pace” abbiamo voluto che i bambini prendessero familiarità  con i concetti di solidarietà, nonché riflettere sul periodo nero che il mondo sta attraversando e  capire che bisogna puntare sulla Pace come unica soluzione. Fin da piccoli devono capire che ogni giorno la Pace si costruisce in ogni luogo a cominciare dalla scuola”. 

Anche la preside Daniela Piccitto ha espresso una sua personale riflessione su quest’albero di Pace: “Su iniziativa della maestra Zago – ha detto- abbiamo voluto fortemente che quest’albero fosse un’espressione dell’unitarietà del Circolo Palazzello facendo lavorare  i bambini dai 3 ai 10 anni in  armonia,  continuità e senso di appartenenza alla Scuola. L’Albero della Pace vuole essere  un messaggio per i bambini e per le loro famiglie. Tutti, infatti, siamo stati colpiti da questi ultimi avvenimenti di sangue nel mondo ed io spesso ho notato tra gli insegnanti le difficoltà riscontrate per spiegare ai piccoli questo mondo così complesso. Ma come  tutti, anche i bambini sono stati informati dalla tv e noi abbiamo solo cercato di mediare questa cattiva notizia con un messaggio di speranza che possa accompagnarli nel loro percorso scolastico e di vita”. 

 Non più guerre, sembra dire il messaggio di questi piccoli alunni, se a ricordarcelo ci sarà sempre un albero della Pace come questo del Circolo Didattico Palazzello. 

Tutti i bambini, prima dell’inizio delle vacanze natalizie, si riuniranno attorno  a questo albero per intonare canti, recitare poesie e gridare al mondo la parola “PACE”.      

                                                                                    

Giovannella Galliano


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry