fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Sapere

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Modica, 19 agosto 2019 – Il Comune di Modica (Assessorato alla Cultura) e il Museo Civico F. L. Belgiorno, Archivio Quasimodo presentano l’itinerario Quasimodicano «Eracle di Euripide, con traduzione di Salvatore Quasimodo», a Modica presso il museo Belgiorno il 20 agosto alle 18.

Sequenze interpretative di Gianni Battaglia con Enrico Mallia, Raffaella Pappa e con Gianni Guastella (voce e chitarra).

Su iniziativa dell’Assessore alla cultura del comune di Modica, Maria Monisteri, con la collaborazione della Direzione del Museo Civico "F.L.Belgiorno”.

Leggi tutto: Eracle di Euripide, con traduzione di Salvatore...

Argomento: Arte
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Direttore artistico Michele Digrandi. Inaugurazione il 24 agosto, a Ragusa, poi la mostra dal 25 agosto al 1° settembre

 

Ragusa, 12 agosto 2019 – 2010-2019: dieci edizioni della mostra “Artisti iblei per San Giovanni”, in occasione dei festeggiamenti del co-patrono di Ragusa. Anche quest’anno Palazzo Garofalo è la sede della mostra, a pochi passi dalla cattedrale.

Ne parlano il direttore artistico, prof. Michele Digrandi, don Giuseppe Burrafato (parroco della cattedrale) e il dottor Fabrizio Occhipinti, presidente dell’Associazione culturale San Giovanni Battista.

Leggi tutto: Artisti iblei per San Giovanni: dal 24 agosto...

Argomento: Cultura
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nel 40° della scomparsa dell’etnoantropologo e poeta Antonino Uccello,  il Comune di Canicattini Bagni e il Museo Civico Tempo il 13 e 14 Agosto 2019 gli dedicano due giornate con percorsi naturalisti e poetici

 

Canicattini Bagni, 12 agosto 2019 – In occasione del quarantesimo anniversario della morte dell’etnoantropologo e poeta canicattinese Antonino Uccello, avvenuta il 29 Ottobre 1979, l’Amministrazione comunale di Canicattini Bagni e il Museo Civico Tempo, gli dedicano due giornate con percorsi naturalisti e poetici,  nell’ambito degli appuntamenti estivi.

Si tratta di due percorsi guidati in programma il 13 e il 14 Agosto 2019.

Leggi tutto: Antonino Uccello: Canicattini gli dedica due...

Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 5 agosto 2019 – Giovedì 8 agosto (alle ore 19) il prof. Giovanni Distefano  (direttore del Parco Archeologico di Camarina e Cava d'Ispica e docente presso Università della Calabria e Università Tor Vergata Roma 2) condurrà una visita guidata all'area archeologica di Kaukana (Ragusa). Si inizierà con l'ingresso dal Lungomare delle Anticaglie.

Leggi tutto: Visita guidata all'area archeologica di Kaukana,...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

«Chi ama la luna non si accontenta di contemplarla come un’immagine convenzionale,

vuole entrare in un rapporto più stretto con lei, vuole vedere di più nella luna,

vuole che la luna dica di più»

Italo Calvino

 

La Luna è declinata al femminile*, come l’acqua. Elementi che accompagnano la vita dell’uomo e della donna. Facendo ricorso esplicito all’elemento liquido (“il riflusso delle acque” condizionato dalla luna, ciclico quanto il percorso del satellite e le fasi dell’organismo femminile), o evocandolo indirettamente in diverse immagini che, se dichiarate relative al corpo celeste e alla donna, implicitamente suggeriscono anche un riferimento all’acqua, Joyce riafferma l’indissolubile nodo che stringe in un unico simbolo l’elemento femminile, “notturno, patriarcale, caotico e generatore”, e le immagini relative all’acqua. Il valore archetipo di tale nesso è sottolineato da Eliade, il quale afferma che “fin dalla preistoria, il complesso Acqua-Luna-Donna era percepito come il circuito antropocosmico della fecondità” (cfr. Trattato di storia delle religioni, 1984, p.194).

Si tratta, dunque, di un universo dalle mille sfaccettature dove poesia e letteratura, ma anche pensieri filosofici, si sono da sempre intrecciati e i cui confini sono talora lambiti da filastrocche dialettali (“Luna lunedda / Fammi na cudduredda, / Fammilla bedda ranni / Ci la portu a San Giuvanni…”) di atavica memoria.

Anche il Cinema, la settima arte, è stato avviluppato nel fascino della Luna. A tale riguardo, qui di seguito, sottoponiamo all’attenzione dei nostri lettori le articolate ed interessanti riflessioni sul tema che ci ha proposto Danilo Amione (docente Storia del cinema all’Accademia Belle Arti di Ragusa, critico cinematografico).

 

Giuseppe Nativo

 

Nota: * non in tutte le lingue, ovviamente, la parola è femminile: ad es. in tedesco der Mond è maschile, come anche in arabo, al-qamar, e, di converso, nelle rispettive lingue il Sole è femminile: die Sonne e ash-Shams. In inglese i due termini corrispondenti (Moon e Sun) sono ovviamente neutri, secondo i canoni della lingua... Il concetto di Luna, però, è "femminile" in poesia, quasi universalmente, a partire dalla Selênē (o Selanna) di Saffo. [ndr, sm]

Leggi tutto: La Luna nel Cinema

Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 20 luglio 2019 – L'archeologo ragusano Giovanni Di Stefano rappresenterà  l' Italia alla riunione UNESCO per Cartagine il prossimo 26/27 luglio a Tunisi.
Il Direttore dell' Istituto Nazionale del Patrimonio, del Ministero degli Affari Culturali della Repubblicadella Tunisia, Faouzi Mahfoudh, ha  voluto l' archeologo ragusano Di Stefano quale unico italiano che scava a Cartagine da vent' anni per rappresentare l'Italia alla conferenza internazionale dell'UNESCO per la programmazione dello studio e la conservazione di Cartagine per il 2020-2040. Di Stefano, che in Italia dirige il parco archeologico di Camarina e insegna nelle Università  di Roma 2 e della Calabria, dirige la Missione italiana a Cartagine ed ha effettuato scavi e ricerche nell' anfiteatro e nelle cisterne di Cartagine.

Leggi tutto: L`archeologo Giovanni Di Stefano alla riunione...

Altri articoli...

Sottocategorie

Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci editoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry