fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ragusa, 7 febbraio 2020 – ASD Marina di Ragusa ha fatto visita stamattina alla struttura Avis di Vittoria.
La società Rossoblù, da sempre vicina a tutte le iniziative sociali, ha deciso anche quest’anno di far conoscere più da vicino ai propri giocatori l’importanza della donazione. Ad accogliere i Rossoblù, il presidente Avis di Vittoria, Giovanni Carbonaro, e il vice-presidente Avis Provinciale Ragusa, Salvatore Salvo, che hanno accompagnato i Rossoblù nelle varie tappe per la donazione: registrazione, visita di idoneità, prelievo.


«Donare è un alto gesto di valore sociale. Vedere sorridere i bambini, sentire delle storie a lieto fine, è un’immensa soddisfazione», ha affermato il presidente Carbonaro.
Il sangue è un importantissimo tessuto non riproducibile in laboratorio, e che può salvare la vita a molte persone, per questo uno degli obiettivi dell’Avis è quello di aumentare il numero dei volontari e far crescere il cosiddetto “Parco donatori”, un patrimonio collettivo di inestimabile valore.
Per diventare donatori occorre avere un’età compresa tra i diciotto e i sessant’anni, un peso non inferiore a cinquanta chilogrammi e godere di buona salute.
Il presidente Avis, Giovanni Carbonaro, ha inoltre spiegato i principi della donazione: in primis l’anonimato, ovvero l’identità del donatore e del ricevente sono gestite nel rispetto della privacy, la donazione del sangue è una scelta libera, consapevole e gratuita, e poi il sangue e gli emocomponenti non sono fonte di profitto. Inoltre il presidente Carbonaro ha voluto evidenziare che il sangue di donatori periodici rappresenta una garanzia di affidabilità e sicurezza per il ricevente, nonché certezza di approvvigionamento, e il donatore periodico è controllato dal punto di vista medico, in quanto sottoposto ad accurate visite ed attenti controlli sul sangue. 


Lucia Nativo

AVIS


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry