fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Marina di #Ragusa, 3 dicembre 2015 – 250.000 euro destinati all'ampliamento dell'edificio scolastico “Quasimodo” di Via Portovenere a Marina di Ragusa. 

Lo prevede l'intervento una determina dirigenziale del Settore V – Programmazione opere pubbliche – pubblicata all'albo pretorio con cui si approva il progetto esecutivo dei lavori da eseguire e si  dà altresì mandato all'ufficio gare di predisporre il bando di gara.

“L'Amministrazione Comunale - dichiara l'Assessore ai lavori pubblici Salvatore Corallo – in considerazione delle esigenze manifestate dalle famiglie dei residenti della frazione rivierasca, attraverso il dirigente scolastico dell'istituto, ha provveduto, in tempi record, ad una serie di interventi che consentano all'istituto scolastico di disporre di nuove aule a servizio degli studenti. Infatti, a pochi mesi dall'inaugurazione delle nuove strutture a disposizione della Scuola dell'Infanzia nella delegazione di Marina di Ragusa, abbiamo disposto che un gruppo di progettazione interna all'Ente, costituita dall'ing. Giuseppe Corallo e dal geom. Giovanni Guardiano, procedesse alla redazione di un progetto ad un elevazione, ubicato sul lato est per un'estensione complessiva di mq 125. Oltre all'ampliamento del corpo di fabbrica è stata programmata anche la sostituzione dei alcuni vecchi infissi in lamierino con infissi a taglio termico, il rifacimento dell'isolamento termico e dell'impermeabilizzazione del solaio di copertura attiguo a quello in cui è previsto l'ampliamento, la rimozione delle ringhiere il risanamento del frontalino lato est dell'edificio”.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry