fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

#Palazzolo Acreide, 8 gennaio 2016 – “Il Carnevale di Palazzolo si svolgerà regolarmente dal 4 al 9 febbraio 2016, come previsto dal regolamento del Carnevale 2016 pubblicato da questa Amministrazione nel mese di ottobre 2015”.

Arriva la smentita, da parte dell’Amministrazione comunale, alle voci che in questi giorni annunciavano la fine dell’importante tradizione del Carnevale palazzolese, fra i più antichi carnevali di Sicilia.

“Già nel mese di ottobre – ha dichiarato il Sindaco di Palazzolo, Carlo Scibetta – abbiamo provveduto alla pubblicazione del bando di concorso a premi per carri allegorici e gruppi in maschera e del relativo regolamento, al fine di organizzare e definire per tempo la partecipazione al Carnevale”. 

Il bando pubblicato prevede premi per quattro carri allegorici per un importo pari a 40 mila euro e premi per le maschere e i carri in miniatura per un importo pari a 11 mila euro. Un impegno economico di tutto rispetto, se si tiene conto delle difficoltà economiche dell’Ente, dovute principalmente ai tagli dei trasferimenti regionali e statali. 

Le voci che si sono diffuse in questi giorni lamentano principalmente il mancato pagamento, da parte dell’Amministrazione comunale, dei premi della scorsa manifestazione, Carnevale 2015, a causa dei ricorrenti problemi di liquidità di cassa del Comune. 

“Comprendo pienamente le loro ragioni - ha continuato Scibetta – e per questo non mi sento di replicare o polemizzare con nessuno anzi, rinnovo il mio impegno a pagare i partecipanti alla scorsa edizione entro il corrente mese, se non del tutto, quantomeno al 50 per cento. 

Ciò nonostante – ha aggiunto Scibetta - posso affermare e confermare che la manifestazione ci sarà anche quest’anno, e non sarà da meno rispetto ai precedenti anni e rispetto a quanto si organizzerà nel resto della Sicilia. Se da una parte infatti saremo costretti a confrontarci con una riduzione del numero di carri allegorici partecipanti alla sfilata, dall’altra possiamo ancora contare su un numero di gruppi in maschera consistenti e numerosi, su un’animazione di Piazza di altissimo livello e su uno scenario unico che solo la Città di Palazzolo Acreide e la sua gente possono offrire. Tutti elementi preziosi per costruire una manifestazione sana, sicura e divertente, degna della nostra tradizione e del nostro nome.

E’ chiaro – ha concluso il Sindaco - che alla base della riuscita di una manifestazione, in particolare modo del Carnevale, vi è la collaborazione tra l’amministrazione e gli operatori economici della comunità e per tale motivo, nei prossimi giorni, saranno organizzati degli appositi incontri anche nei locali degli operatori che daranno la disponibilità.”


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e ParmiArgu lu cani
Giovanni Aurispa, umanista sicilianoLa Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana
Salvo Micciché,Giovanni Aurispa, umanista siciliano Carocci EditoreSalvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

Dall'Alba ai GirasoliSikelia 2San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà popolare a ScicliLa Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2, LithosIgnazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Biancavela - StreetLibSusanna Valpreda, Sikelia 2... LithosIgnazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella ... ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare ... Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle Milizie ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry