fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sarà siglato mercoledì 21 dicembre alle 10 all’ex cinema Diana, durante la visita pastorale del vescovo

 

Pachino 12 Dicembre 2016 – Sarà siglato il “Patto sociale” durante la visita pastorale in città del vescovo della diocesi di Noto, monsignor Antonio Staglianò, che mercoledì 21 dicembre alle 10 nella struttura dell’ex cinema Diana di via Giardina incontrerà sindaco, consiglieri e assessori.

«Un confronto – ha detto il presidente del consiglio comunale, Turi Borgh -, per consolidare il forte rapporto tra la comunità cattolica e la cittadinanza pachinese».

«È forte – ha spiegato il sindaco, Roberto Bruno – il rapporto tra la diocesi di Noto e il suo rappresentante, monsignor Staglianò, e tutto il nostro territorio. Un processo di collaborazione che va oltre la fede, avviato sin dall’insediamento del vescovo e consolidato con l’adesione della Curia al Distretto Turistico degli Iblei per lo sviluppo sinergico del turismo, della ricettività e dell'offerta culturale in tutta l'area del sud est della Sicilia».

In tale occasione sarà siglato il “Patto sociale” tra il Comune di Pachino e la Curia, per la promozione umana e sociale delle persone e delle famiglie in difficoltà. «Un maggiore impegno – ha continuato il sindaco -, nei confronti dei più deboli e delle fasce sociali che meritano la massima attenzione da parte del nostro ente». 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

{jathumbnail off images="images/logo.png"}  


 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry