Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Argomento: Scuola

Ragusa, 9 giugno 2021 — Si è tenuto ieri, in streaming, l'emozionante saggio di fine anno scolastico degli alunni dell'indirizzo musicale dell'Istituto Comprensivo “Berlinguer” di Ragusa, diretto dalla prof. Carmela Sgarioto.

 

L’evento ha visto la partecipazione straordinaria della prof. Laura Aprile, che ha diretto il coro e presentato la diretta.

L’orchestra storica dell'istituto è formata da ottanta alunni delle tre classi di scuola secondaria, ed è diretta dai professori Guido Massari (pianoforte,) Antonio Palermo (clarinetto), Nadia Tidona (violino), Mirko Spagna (chitarra); i docenti, nonostante le restrizioni dovute alle note difficoltà epidemiologiche, hanno portato avanti un lavoro di squadra con la consueta sinergia, e sono riusciti a regalarci questo fantastico pomeriggio musicale. Ha impreziosito l'evento la presenza di ospiti di eccezione: il Sindaco Giuseppe Cassi, l’assessore alla pubblica istruzione Giovanni Iacono, l'ing. all'edilizia scolastica Ignazio Alberghina e il geom. Emanuele Russo.

Tante emozioni per i piccoli musicisti che ancora una volta sono stati in grado di ben figurare. 

La manifestazionei è svolta nell'auditorium di via Diodoro Siculo, con il patrocinio del Comune di Ragusa, la premiazione di alcuni pianisti dell'I.C. “Berlinguer” ha visto protagonisti: Stefano Tolomei, Gaia Meli, Flavia Capuano, Flavia Virgadaula, Davide Gulino.

Gli alunni hanno conseguito vari premi in tre importanti concorsi nazionali cui hanno partecipato, complessivamente dieci primi premi, tre secondi, due terzi.

 

In un momento successivo sono stati poi consegnati gli attestati di due concorsi. L’assessore Iacono ha consegnato gli attestati dei premi del “22 concorso città di Barcellona”, il Sindaco gli attestati e le medaglie dei premi del 5° concorso “scuole in musica” di Verona.

«È un grande orgoglio – dichiara la Dirigente Carmela Sgarioto» e il prof. Guido Massari segnala a Ondaiblea che «si può essere pienamente soddisfatti per i risultati ottenuti, nonostante le difficoltà che la scuola ha dovuto affrontare a causa delle problematiche dovute alla situazione pandemica, un plauso va tributato agli alunni, impegnatissimi e molto attenti e, soprattutto, bravi».

«La scuola – aggiunge la dirigente – ringrazia le autorità per la consegna degli attestati, ma un grande ringraziamento va agli alunni per le soddisfazioni regalate alla nostra scuola e alle famiglie». 

Da notare che gli alunni hanno partecipato a tre concorsi e al momento si attende l’invio dei premi dal concorso di Scicli, dove il Berlinguer ha fatto en plein: 5 primi, che si aggiungono a quelli citta di Barcellona, con 4 primi e un secondo, Verona con 2 terzi due secondi e un primo. 

Complessivamente, quindi, la scuola mette a segno 10 primi premi, 3 secondi e 2 terzi, un risultato notevole.

 

Salvo Micciché

 

 

Video (FB) 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.