Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Autore: Michele Cataudella Battaglia
  • Titolo: Tortore e Vipere (Introduzione e traduzione a Jean Moréas)

Scicli, 27 luglio 2021 — Il 6 agosto alle ore 21:30 presso la piazzetta Aleardi, a Scicli, si terrà una serata  in ricordo di Michele Cataudella Battaglia (1925-2010), letterato, filologo e narratore, organizzata dal Movimento Culturale Vitaliano Brancati di Scicli, nell’ambito del programma Conversazioni a Scicli – luglio - settembre 2021, in occasione della presentazione dell’opera postuma sull’analisi critico-esegetica e la traduzione dal neogreco della silloge Tortore e vipere di Ioannes  Papadiamantopulos, conosciuto con lo pseudonimo di Jean Moréas.

Il libro, opera postuma, è stato curato da Bartolo, Claudia e Antonio Cataudella.

Michele Cataudella B. ha pubblicato vari volumi e saggi, tra cui la raccolta giovanile Erbe del Vento (Gastaldi, 1951), un commento all’Eneide (Signorelli, 1970), l’edizione in due volumi, con saggio storico-esegetico annotazioni e traduzioni del manoscritto del Seicento di Antonino Carioti (Notizie storiche della città di Scicli) 1994, la traduzione de La muraglia cinese di Kostas Valetas (Impegno 80, 1981) e numerosi contributi in volumi collettanei e riviste.

Interverranno:

Katerina Papatheu – docente di Lingua e Letteratura Neogreca presso l’Università degli Studi di Catania

Paolo Nifosì – storico e critico d’arte

Salvo Micciché – saggista e filologo

Franco Ragazzo – docente e collaboratore de Il Giornale di Scicli

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.