Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Modica, 12 maggio 2015 –  “Piero Guccione. Lo stupore e il mistero del Creato”. È il tema di una mostra antologica che la Città di Modica dedica al grande artista per celebrarne gli ottanta anni appena compiuti.

I contenuti dell’iniziativa – che attraverso i numerosi cicli pittorici ripercorrerà mezzo secolo di attività del maestro - saranno illustrati in Conferenza Stampa domani mercoledì 13 maggio a Palazzo San Domenico, ore 11.30.

All’incontro con i giornalisti saranno presenti il Sindaco, Ignazio Abbate, l’assessore alla Cultura, Orazio Di Giacomo, l’organizzatore e il curatore artistico, Tonino Cannata e lo storico dell’arte, Paolo Nifosì, curatore dell’esposizione. Saranno presenti i rappresentanti degli sponsor che ne hanno sostenuto l’organizzazione. La mostra sarà allestita nell’ex Convento del Carmine di Piazza Matteotti e sarà visitabile dal 22 maggio al 22 luglio 2015.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.