Scicli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Scicli, 15 febbraio 2015 – Da Donnalucata (Scicli), anzi da Via Sanremo proprio (dove abitano), alla serata finale del Festival della Canzone Italiana, quella di Sanremo, il Tempio della Musica "sanremese", appunto.

88 anni lui, 86 anni lei, i coniugi Manenti - Ruta, ospiti per il loro 65esimo anniversario di matrimonio, sono stati brillanti, reggendo l’auditel, che hanno fatto persino innalzare ancora di più...

Hanno fatto divertire il bravissimo Carlo Conti, raccontandogli, tra serio e faceto, di come avvenivano i matrimoni di un tempo, con le "ambasciate", i parenti (lo zio, in questo caso) che contattavano le famiglie, hanno raccontato di amore e sacrifici, Bartolomeo Manenti e Concetta Ruta. «Baci niente –racconta Concetta, scherzando–; i genitori controllavano...»; il promesso sposo faceva 20 km andata e 20 al ritorno per vederla, a Modica, senza poterla baciare, scherzano (ma così era a quei tempi), poi tornava a Scicli, a Donnalucata, per una vita di duro lavoro...

Hanno raccontato una Sicilia antica, che ora tutti noi viviamo come "folklore", ma era vera, reale, e certamente ha contribuito a rinsaldare per decenni legami familiari.

A Bartolomeo piacciono le canzoni di Massimo Ranieri, come "Perdere l'amore"; ma l'amore per Concetta lui non l'ha perso, neppure dopo 65 anni, ammirevolmente.

Dopo la vittoria nella sezione giovani di un modicano, Giovanni Caccamo, un altra modicana all'Ariston, la signora Concetta, solare e allegra, accanto al marito, lo sciclitanissimo Bartolomeo.

Rappresentanti di quel filo culturale e sociale di arte storia e buon umore che legano Scicli, Modica e Ragusa (soprattutto), ci rendono orgogliosi di vivere qui nel Sud Est, difronte al mare, di fronte a Malta, nel Mare Nostrum.

Grazie, Bartolo e Concetta!

 

s. m.

 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.